Prossimamente

Nessun evento

Chi è online

Abbiamo 247 visitatori e nessun utente online

Liturgia del giorno 30 Aprile:

Tutti invitati alla chiusura dell'anno sacerdotale con il Papa

 

Carissimi Amici,

Per la chiusura dell'Anno sacerdotale, che avrà luogo a Roma dal 9 all'11 giugno, Benedetto XVI non ha invitato solamente i sacerdoti. L'invito infatti è esteso ai seminaristi, ai diaconi permanenti, alle religiose e ai laici. Anno sacerdotale 2009-2010Così il Papa descrive il sacerdote: "Cari fratelli e sorelle, il Signore ha affidato ai Sacerdoti un grande compito: essere annunciatori della Sua Parola, della Verità che salva; essere sua voce nel mondo per portare ciò che giova al vero bene delle anime e all'autentico cammino di fede (cfr 1Cor 6,12). San Giovanni Maria Vianney sia di esempio per tutti i Sacerdoti. Egli era uomo di grande sapienza ed eroica forza nel resistere alle pressioni culturali e sociali del suo tempo per poter condurre le anime a Dio: semplicità, fedeltà ed immediatezza erano le caratteristiche essenziali della sua predicazione, trasparenza della sua fede e della sua santità. Il Popolo cristiano ne era edificato e, come accade per gli autentici maestri di ogni tempo, vi riconosceva la luce della Verità. Vi riconosceva, in definitiva, ciò che si dovrebbe sempre riconoscere in un sacerdote: la voce del Buon Pastore."

Anche i laici sono impegnati a vivere il sacerdozio comune ricevuto nel battesimo. Ascoltiamo ancora le parole del Papa: "Con i suoi fedeli e con i suoi ministri la Chiesa è sulla terra la comunità sacerdotale organicamente strutturata come Corpo di Cristo, per svolgere efficacemente, unita al suo capo, la sua missione storica di salvezza". Così ci insegna san Paolo: "Voi siete corpo di Cristo e, ognuno secondo la propria parte, sue membra" (1 Cor 12, 27). In effetti, le membra non hanno tutte la stessa funzione: è questo che costituisce la bellezza e la vita del corpo (cfr. 1 Cor 12, 14 -17). È nella diversità fondamentale fra sacerdozio ministeriale e sacerdozio comune che si comprende l'identità specifica dei fedeli ordinati e laici.

Anche se non tutti potremo essere presenti fisicamente a Roma, lo saremo certamente spiritualmente con la nostra insistente e fiduciosa preghiera per chiedere al Signore il dono di numerose e sante vocazioni sacerdotali e di sacerdoti e laici santi.

 

don Angelo

Avvisi

Pensiero


Il mio segreto
è infinitamente
semplice.
Prego.
Attraverso
la preghiera,
divento
una cosa sola
nell'amore
con Cristo.
PregarLo,
è amarLo.


Madre Teresa
di Calcutta

Calendario Parrocchiale

Ultimo mese Aprile 2017 Prossimo mese
L M M G V S D
week 13 1 2
week 14 3 4 5 6 7 8 9
week 15 10 11 12 13 14 15 16
week 16 17 18 19 20 21 22 23
week 17 24 25 26 27 28 29 30

Orari SS. Messe


AI TRE RONCHETTI
Feriale 17:10
Sabato 18:30
Festivo 10:15
(vedi calendario)


ALLE TERRAZZE
Mercoledì 9:00
Sabato 17:30
Festivo 11:30
(vedi calendario)

CONFESSIONI PRIMA
DELLE SS. MESSE
Provenienza visitatori
© 2007-2010 Parrocchia SS. Pietro e Paolo ai Tre Ronchetti - Centro Religioso Madre Teresa di Calcutta